Data di ultima modifica: 
19 Giugno 2019

Ugo Bernasconi e gli amici del Novecento 1910-1942

Apertura mostra fino al 21 luglio 2019 - presso Rocca di Cento 

L'esposizione è allestita a cura di Daniele Astrologo Abadal, ingresso libero.

Ugo Bernasconi (Buenos Aires 1874 – Cantù 1960) fu un testimone dell’arte del Novecento italiano. Pittore insignito di prestigiosi riconoscimenti e attento scrittore, entrò in stretta relazione con  importanti artisti del suo tempo, tra cui Wildt, Bucci, Carpi, Funi, Salietti, Mazzolani, Viviani e con accreditati esponenti della cultura italiana, con i quali intrattenne un intenso scambio epistolare. L’esposizione comprende opere di Bernasconi e altre tele realizzate dai suoi amici più intimi presenti nella Galleria d’Arte Moderna “Aroldo Bonzagni”. La collettiva centese consentirà  uno stimolante confronto di stili e poetiche fra Maestri del Novecento, con particolare riguardo al tema del ritratto.

Gli orari di apertura della mostra:

- venerdì, sabato, domenica e festivi ore 9.30 - 12.30 e 15.30 - 19.00

14 Giugno 2019 - 18:00
Luogo Evento: 
Cento - piazza della Rocca

Condividi

Dove rivolgersi: 
Cento - Piazza Guercino, 39
051 6843390
051 6843398
Area tematica: 
Mostre e conferenze