Data di ultima modifica: 
09 Marzo 2018

Consultazione e rilascio copie atti amministrativi

Cosa presentare

  • L'utente può presentare all'Ufficio Protocollo (o all'URP, che la trasmette al protocollo) richiesta scritta indirizzata al responsabile del procedimento, oppure compilare apposito modulo per ottenere copie di atti. In tale richiesta è necessario indicare la generalità del richiedente, l'oggetto del documento richiesto, la motivazione, che deve essere giuridicamente rilevante ed inerente all'atto richiesto, se in carta semplice o legalizzata, la firma del diretto interessato.

  • L'Ufficio Protocollo e' l'Ufficio di registrazione di tutti i documenti in arrivo al Comune. Tutte le istanze dei cittadini vengono protocollate, viene cioè assegnato un numero di registrazione nella data di presentazione delle stesse. Il cittadino può prendere nota del numero assegnato per avere il riferimento della propria pratica.

Il Protocollo smista poi le richieste agli uffici competenti, dopo averle sottoposte al Responsabile del Procedimento. L'erogazione di quanto richiesto viene effettuata, entro 30 giorni dalla data di presentazione, dai singoli settori.
L'Ufficio Protocollo o l'URP possono dare informazioni sull'iter burocratico già effettuato dalla pratica, comunicando l'ufficio che l' ha in carico.
Il cittadino può chiedere in visione, ed eventualmente avere copia, degli atti comunali adottati, nei modi e nei termini previsti dall'apposito regolamento comunale.

Tipologie di accesso agli atti:
1. Accesso civico "semplice" - modello di richiesta 
    Note indicative 
2. Accesso civico "generalizzato" - modello di richiesta 
    Note indicative 

3. Accesso agli atti L. 241/90 - modello richiesta

Tempistica

  • I tempi di risposta sono legati ai termini per la conclusione previsti dal regolamento per il procedimento amministrativo. Termine massimo: 30 giorni.

Requisiti

  • Il richiedente all'atto della richiesta deve avere un interesse personale e concreto correlato alla documentazione richiesta.

Documentazione

  • Compilazione di apposito modulo o richiesta scritta con generalità del richiedente, oggetto del documento richiesto, motivazione, se in carta semplice o legalizzata, firma.

Costi da sostenere

  • L'utente paga il costo delle fotocopie stabilito periodicamente dall'Amministrazione.

Normative

Regolamento del diritto di informazione e del diritto di accesso ai documenti amministrativi e alle informazioni (C. C. 80 del 15/06/94)
Legge 241 del 7/8/90.

 

Condividi

Allegati

Titolo File Estensione Dimensione Download link
Rimborsi forfait per rilascio fotocopie e riproduzione atti PDF icon Rimborsi forfait per rilascio fotocopie e riproduzione atti pdf 178.67 KB