Data di ultima modifica: 
10 Ottobre 2018

PAIR 2020: Qualità dell'aria - Limitazioni alla circolazione stradale nel periodo 01/10/2018 - 31/03/2019

Dal 1° ottobre 2018 al 31 marzo 2019, dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 18.30, è in vigore il divieto di circolazione dei veicoli in alcune vie comunali. 

Il Piano Aria Integrato Regionale (PAIR2020) prevede per i Comuni con più di 30.000 abitanti l'adozione di misure volte a contenere le emissioni inquinanti.
Il Comune di Cento applica i provvedimenti alle sole vie poste all'interno del centro storico del capoluogo, in virtù della conformazione territoriale centese, vista l'assenza di trasporto pubblico locale adeguato, capillare e continuativo, considerata la distribuzione delle principali scuole, dell'ospedale e dei parcheggi scambiatori, le limitazioni debbano essere limitate al solo centro storico individuato dalle strade della cosiddetta "circonvallazione interna. 

Nelle giornate di lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e venerdì nel perimetro delimitato dalle vie IV Novembre, I Maggio, XX Settembre, XXV Aprile, viale Iolanda (nel tratto da via XXV Aprile a via 27 Gennaio), via 27 Gennaio, via Bologna, con esclusione delle stesse, vigerà il divieto di circolazione del veicoli alimentati a benzina PRE EURO e EURO 1, dei veicoli diesel PRE EURO, EURO 1, EURO 2, EURO 3 e dei ciclomotori e motocicli PRE EURO. Lo stesso divieto sarà in vigore anche nelle prime domeniche di ogni mese, con eccezione del mese di gennaio (spostamento al 13 gennaio 2019)

Il provvedimento non si attua nelle giornate festive di giovedì 1 novembre 2018, martedì 25 e mercoledì 26 dicembre 2018 e martedì 1 gennaio 2019.
Sono esclusi da questi provvedimenti i veicoli dotati di motore elettrico; autoveicoli alimentati a GPL/benzina o a gas metano/benzina, con almeno tre persone a bordo se omologati per quattro o più posti oppure con almeno due persone a bordo se omologati per due o tre, auto immatricolate come autoveicoli per trasporti specifici e autoveicoli per uso speciale; i veicoli oggetto di deroga.

Effetti sulla salute in caso di sforamento

Per i soggetti a rischio evitare l’attività  fisica  all’aria  aperta  nelle  giornate  più  inquinate,  in  particolare  per  bambini  ed  anziani;  ricambiare l’aria di casa preferibilmente nelle prime ore del giorno; orientare i propri spostamenti su forme di mobilità sostenibile.

Quali sono gli impatti della combustione di legna e pellet sulla qualità dell´aria?

 L´importanza delle nuove regole per diminuire le polveri e le altre emissioni inquinanti.

Previsioni di qualità dell'aria in Emilia Romagna

Bollettino provinciale sulla qualità dell'aria nei comuni ferraresi

Stazione di Cento

Rete di monitoraggio di qualità dell'aria a Cento

Verifica il Codice Euro del proprio veicolo

E´ possibile verificare la classe ambientale di appartenenza (categoria Euro) di autoveicoli e motoveicoli - selezionando il tipo ed inserendo il relativo numero di targa - sul portale dell´automobilista. La multa prevista per chi circola con veicoli inquinanti (auto benzina Pre Euro, Euro 1; diesel Pre Euro, Euro 1, Euro 2, Euro 3; ciclomotori e motocicli Pre Euro) dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 18.30 e (di norma) nella prima domenica del mese fino al 4 marzo 2018, è di euro 164.

In caso di violazione ripetuta entro due anni, è prevista la sospensione della patente

FAQ - Le domande più frequenti sulla regolamentazione derivante da PAIR 2020

Condividi

Allegati

Titolo File Estensione Dimensione Download link
Misure antismog - 1/10/2018 - 31/03/2019 PDF icon Misure antismog - 1/10/2018 - 31/03/2019 pdf 248.82 KB
Planimetria limitazioni alla circolazione 2018/19 PDF icon Planimetria limitazioni alla circolazione 2018/19 pdf 1.38 MB
Ordinanza 113/2018 - Limitazione alla circolazione PAIR 2020 PDF icon Ordinanza 113/2018 - Limitazione alla circolazione PAIR 2020 pdf 141.99 KB