Data di ultima modifica: 
16 Novembre 2020

Emilia Romagna in fascia arancione

Ordinanza 13 novembre 2020: "Ulteriori misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19"

Spostamenti consentiti solo all’interno del proprio comune di residenza, mentre sono vietati quelli verso altri comuni e quelli in entrata e uscita dalla regione, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di salute, studio o necessità. Con la raccomandazione di evitare gli spostamenti non necessari anche all’interno del proprio comune. 

Dalle ore 22 alle ore 5 del giorno successivo sono consentiti esclusivamente gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative, da situazioni di necessità ovvero per motivi di salute. Tali spostamenti devono essere giustificati compilando l'autodichiarazione.

Chiusi i ristoranti e le altre attività di ristorazione (bar, pub, gelaterie, pasticcerie): per loro resta consentita la sola vendita da asporto, dalle 5 alle 22, mentre le consegne a domicilio non hanno limiti d’orario.

www.regione.emilia-romagna.it/coronavirus 

----------------------------------------------
Domande frequenti sulle misure adottate dal Governo
 

 

Condividi

Allegati

Titolo File Estensione Dimensione Download link
Autodichiarazione per spostamenti in Zona Arancione PDF icon Autodichiarazione ai sensi degli artt.46 e 47 DPR n°445/2000 pdf 626.96 KB
Sintesi Dpcm 4 novembre 2020 Covid 19 PDF icon sintesti_dpcm_4_nov.pdf pdf 133.64 KB
Sintesi Decreto Ristori Covid 19 PDF icon sintesi_decreto_ristori.pdf pdf 1.67 MB
Area tematica: 
CoronavirusSpostamenti
Tags: 
dpcm