Data di ultima modifica: 
08 Settembre 2017

Comitato Unico di Garanzia

Il Comitato Unico di Garanzia, istituito ai sensi dell’art. 21 della L. 183/2010, opera all’interno del Comune di Torino con l’obiettivo di creare condizioni organizzative orientate al benessere delle/dei dipendenti, con attenzione alle situazioni di disparità e disagio.

Si tratta di un nuovo Organismo, la cui costituzione rappresenta un adempimento obbligatorio per le Pubbliche Amministrazioni, che recepisce i principi più volte enunciati dalla legislazione comunitaria circa l’ampliamento delle garanzie da rivolgere oltre che alle discriminazioni legate al genere, anche ad ogni altra forma di discriminazione, diretta od indiretta, che possa discendere dai diversi fattori di rischio legate alle condizioni di lavoro.

I Comitati Unici di Garanzia sostituiscono sia quelli delle Pari Opportunità che quelli sul fenomeno del mobbing assumendone le funzioni con l’aggiunta di nuove.

Con l’ampliamento delle competenze previste dalla normativa, i C.U.G. consentono di presidiare ogni forma di discriminazione (genere, età, orientamento sessuale, razza e origine etnica, disabilità, religione e convinzioni personali), estendendo la tutela all’accesso, al trattamento e alle condizioni di lavoro, alla formazione professionale, alle promozioni e alla sicurezza.

Contatti provinciali e regionali

Condividi

Allegati

Titolo File Estensione Dimensione Download link
Determina nomina componenti del CUG n. 216 del 20/03/2019 PDF icon det_00216_20-03-2019_1.pdf pdf 76.45 KB
Direttiva 26/06/2019 normativa CUG PDF icon direttiva_n_2_2019_con_allegati.pdf pdf 1.72 MB
Direttiva 4/03/2011 "Linee guida sulle modalità di funzionamento dei CUG" PDF icon direttiva_4_03_2011_linee_guida_cug.pdf pdf 480.02 KB
Art. 21 della Legge 4 novembre 2010 n. 183 normativa CUG PDF icon art21_l183_2010.pdf pdf 12.81 KB
Regolamento per il funzionamento del CUG PDF icon regolamento_funzionamento_cug_con_modifiche_2019.pdf pdf 41.32 KB
Area tematica: 
Pari Opportunità