Data di ultima modifica: 
22 Maggio 2019

Palazzo del Governatore

La costruzione del Palazzo del Governatore fu commissionata dagli Estensi nel 1502, in occasione del matrimonio fra Alfonso I d'Este e Lucrezia Borgia. 
Lucrezia, figlia del papa Alessandro VI, portò in dote al marito il territorio del Centopievese, in precedenza sottoposto alla signoria del vescovo di Bologna ma  sempre ambito dai signori di Ferrara. 
L’attuale aspetto neo-medioevale del palazzo risale al radicale restauro del 1919.

Condividi