Data di ultima modifica: 
22 Settembre 2017

Riconoscimento di figli nati fuori dal matrimonio

Il riconoscimento di maternità o paternità, fuori dal matrimonio, può essere richiesto per riconoscere un figlio in un momento precedente o successivo alla nascita.

Riconoscimento precedente alla nascita
Il riconoscimento del figlio anteriormente alla nascita può essere richiesto quando vi sia uno stato di gravidanza conclamata della madre.
Il riconoscimento del figlio nascituro può essere fatto:

  • dalla sola madre;
  • contestualmente da entrambi i genitori;
  • dal padre, ma solamente dopo il riconoscimento della madre e previo consenso della stessa.

L’Ufficio di Stato Civile rilascia copia della dichiarazione di riconoscimento da presentare al momento della dichiarazione di nascita se uno o entrambi i genitori non potessero essere presenti.

Riconoscimento successivo
Il riconoscimento può essere fatto, in un qualsiasi momento successivo alla nascita, dal genitore che non ha riconosciuto il figlio al momento della nascita:

  • Se il figlio è minore di 14 anni, occorre consenso del genitore che lo ha riconosciuto per primo;
  • Se il figlio è maggiore di 14 anni, occorre assenso del figlio.
Dove rivolgersi: 
Cento - Via XXV Aprile 11
051 6843311 - 051 6843312
051 6843329

Condividi