Data di ultima modifica: 
24 Aprile 2019

Carta d'identità

A seguito della completa installazione delle postazioni dedicate, e ai sensi della Circolare Ministeriale n.8/2017, verrà ora rilasciata, unicamente, la nuova Carta Identità Elettronica (CIE), abbandonando l'emissione della carta d'identità in formato cartaceo, la quale verrà emessa solo nei casi di reale e documentata urgenza.
 

Informazioni
E' il documento attestante l'identità di un soggetto. Serve per l'identificazione personale.
Per i cittadini italiani è un documento valido per l'espatrio in alcuni Paesi.
Sul sito www.viaggiaresicuri.it è possibile fare la ricerca per singolo paese e verificare il documento di viaggio richiesto.

Le variazioni di residenza non comportano il rinnovo del documento d'identità.

IL CITTADINO DEVE PRESENTARSI PERSONALMENTE ALLO SPORTELLO, senza appuntamento oppure prenotandosi tramite il servizio online.

Si precisa che per i cittadini A.I.R.E. non è possibile richiedere la carta d'identità elettronica, ma solo la carta d'identità cartacea.

Requisiti

  • Il rilascio della C.I.E. può avvenire a partire da 0 anni.
  • Residenza a Cento oppure domicilio a Cento (in questo caso solo per gravi e comprovati motivi previo nulla osta del Comune di residenza)
  • Costo: € 22,00 da corrispondere allo sportello, al momento della richiesta.

Cosa occorre

  • una fototessera cartacea recente (massimo 6 mesi) conforme alle regole ICAO  oppure n° 1 fototessera in formato digitale con le seguenti caratteristiche:
    • Formato digitale JPG, risoluzione di almeno 400 dpi con dimensione massima non superiore a 500 Kb
  • Codice Fiscale o Tessera Sanitaria
  • Carta d'identità precedente. Qualora il precedente documento sia valido, ma sia stato smarrito o rubato, occorre la denuncia di smarrimento/furto accompagnata da altro documento di riconoscimento.

Se cittadino Extracomunitario: permesso di soggiorno o ricevuta del kit postale unitamente a passaporto o carta d'identità precedente (se esistente).

Se cittadino Comunitario solo Passaporto o Carta di Identità dello Stato di provenienza.

Tempistica

Il documento non verrà più rilasciato dal Comune contestualmente alla richiesta. L'istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, con Raccomandata, recapiterà la C.I.E. al titolare o a delegato, presso la sua residenza o ad altro indirizzo indicato nella richiesta, entro 6 giorni lavorativi. Per il ritiro della C.I.E. presso gli uffici Comunali è possibile delegare una terza persona, da indicare al momento della richiesta.

Scadenza

La C.I.E. ha una validità di 10 anni e scade mese e giorno del proprio compleanno. Può essere sostituita a partire da 180 giorni prima della scadenza.

Validità per l'espatrio

  • La C.I.E, per i cittadini italiani, è valida per l'espatrio nei Paesi dell'Unione Europea e altri Paesi con cui l'Italia ha speciali convenzioni.
  • Per i cittadini stranieri la carta d'identità "non è valida per l'espatrio": si devono presentare con il passaporto e il permesso di soggiorno oppure carta soggiorno in corso di validità.
  • Per i maggiorenni e' valida per l' espatrio purché gli stessi dichiarino di non trovarsi nelle particolari condizioni che, per legge, impediscono il rilascio del passaporto.

Caratteristiche della nuova C.I.E.:

  • Riporta il codice fiscale
  • Contiene le impronte digitali degli indici sinistro e destro, a partire dal 12° anno di età.
  • Sostituirà completamente la Carta di Identità cartacea che non potrà più essere rilasciata.
  • Donazione Organi: è possibile esprimere, esclusivamente all'atto della richiesta della C.I., il consenso o il diniego alla donazione degli organi, che NON viene riportato sul retro del documento.

Si precisa come da Circolare n.8 del 5 settembre 2017:

“la Carta d'identità in formato cartaceo verrà rilasciata solo in caso di reale e documentata urgenza segnalati dal richiedente per motivi di salute, viaggio, consultazione elettorale e partecipazione a concorsi o gare pubbliche..”

Cosa occorre per carta d'identità cartacea

  • N.2 fotografie formato tessera recenti e identiche - foto, su sfondo bianco, con posa frontale, a capo scoperto - ad eccezione dei casi in cui la copertura del capo sia imposta da motivi religiosi, purché il viso sia ben visibile; carta d'identità scaduta o altro documento di riconoscimento valido, titolo di soggiorno in corso di validità per i cittadini stranieri.
  • Costo di € 6,00.

Dove viene rilasciata
Ufficio Anagrafe 

Uffici comunali abilitati alla consegna della C.I.E.
-
Delegazione di Renazzo
- U.R.P. (Ufficio Relazione con il Pubblico)

Le carte d'identità in formato cartaceo ed elettronico, rilasciate fino all'emissione delle nuove C.I.E., mantengono la validità fino alla scadenza e non è possibile sostituirle con il nuovo documento elettronico.

Smarrimento o furto della carta di identità: è necessario produrre la denuncia e presentarsi con un documento di riconoscimento valido.
Se la carta d'identità smarrita o rubata non è scaduta ed è stata rilasciata dal Comune di Cento non sarà necessario avere con sè un documento di riconoscimento valido, in quanto la persona potrà essere riconosciuta sulla base del cartellino in possesso degli uffici dell'anagrafe.

Deterioramento: si deve presentare la documentazione richiesta per il rilascio e consegnare la carta d'identità deteriorata.

Consultare la pagina del sito della Polizia di Stato  per documenti e ulteriori informazioni. 

Dove rivolgersi: 
Cento - Via Di Renazzo 52
051 6843310
051 6843329

Condividi

Allegati

Titolo File Estensione Dimensione Download link
Circolare n°08/2018 - Nuova Carta d'Identità Elettronica PDF icon Circolare n°08/2018 - Nuova Carta d'Identità Elettronica pdf 1.84 MB
Caratteristiche delle fototessere PDF icon fotografia_passaporto.1482231836.pdf pdf 184.01 KB
Opuscolo informativo C.I.E. PDF icon Opuscolo informativo sulla C.I.E. pdf 2.79 MB