Data di ultima modifica: 
12 Febbraio 2019

Anagrafe Canina - Iscrizione

Procedimento d'iscrizione all'anagrafe canina

Il proprietario del cane deve

  • Presentarsi presso l'U.R.P. del Comune per dichiarare il possesso del cane entro 30 giorni dalla sua nascita o dall'entrata in possesso;
  • Compilare insieme all'Operatore la scheda dei dati identificativi dell'animale e ritirare l'Animal Coder (ovvero il microchip);
  • Recarsi con il cane dal proprio veterinario di fiducia per l'inserimento del microchip.

E' possibile, ma non ancora obbligatorio, anche per i gatti di proprietà l'identificazione tramite microchip con successiva iscrizione presso la stessa anagrafe canina, secondo le modalità indicate per i cani.

Documentazione

Codice fiscale del proprietario; se in possesso, eventuali documenti relativi al cane (foglio di adozione del canile, libretto sanitario, eventuale foglio di iscrizione anagrafe canina precedente, denunce di cessione, foglio pedigree rilasciato dall'ENCI, ecc.).
Il Comune, all'atto dell'iscrizione di un cane, assegna all'animale un codice di identificazione, che contraddistingue ciascun cane in modo specifico e senza duplicazione, consegna al proprietario il microchip che ha un costo di € 4,00 e copia della denuncia d'iscrizione.
I proprietari dei cani, entro 30 giorni dalla denuncia sono tenuti a recarsi da un veterinario abilitato all'inserimento del microchip ed a trasmettere al Comune di residenza copia dell'attestato di inserimento del microchip rilasciata dal veterinario.

Procedimento per i cani già iscritti all'anagrafe canina senza microchip:
I proprietari di cani iscritti all'anagrafe e identificati mediante tatuaggio divenuto illeggibile, o non tatuati, o che comunque intendano identificare gli animali anche mediante microchip, devono farne richiesta al comune di residenza e devono seguire la procedura analoga a quella per i cani di prima iscrizione.

Documenti necessari

  • codice fiscale del proprietario;
  • copia denuncia e iscrizione all'anagrafe canina.

Da chi è eseguito l'inserimento del microchip:
Il proprietario del cane può rivolgersi presso qualsiasi veterinario autorizzato (tariffe variabili).

Come funziona il microchip

I cani sono identificati con il sistema di identificazione a microchip, sistema tecnico basato sul transponder Animal Coder.

  • E' completamente indolore per l'animale;
  • E' innocuo, non interagisce con l'organismo dell'animale, non contiene batterie ne altri componenti dannosi;
  • E' rapido da applicare e inalterabile nel tempo;
  • Consente un'identificazione immediata e inconfutabile;
  • Non lascia segni visibili.

Il sistema di identificazione-microchip risulta particolarmente utile

  • in caso di smarrimento/ritrovamento;
  • in caso di furto;
  • per prevenire il randagismo;
  • per scoraggiare l'abbandono.

I dati anagrafici di tutti i cani ai quali è stato applicato il microchip verranno inseriti nella banca dati della Regione Emilia Romagna e del Ministero della Salute - Anagrafe Canina Nazionale.

Costi da sostenere

  • microchip: € 4,00;
  • inserimento da parte dei veterinari (variabile).

Normative

  • Legge n°281 del 14 agosto 1991: "Legge quadro in materia di animali di affezione e prevenzione del randagismo";
  • Legge n.27 del 07/04/2000: "Nuove norme per la tutela ed il controllo della popolazione canina e felina" (con questa legge, la Regione Emilia Romagna ha istituito l'ANAGRAFE CANINA OBBLIGATORIA basata su un sistema di identificazione a microchip sottocutaneo);
  • Delibera di Giunta Regionale n.1608/2000 del 03/10/2000: "definizione dei criteri, procedure e modalità per l'identificazione dei cani mediante microchips";
  • Ordinanza 6 Agosto 2008 Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali: ordinanza contingibile ed urgente concernente misure per l'identificazione e la registrazione dela popolazione canina;
  • Regolamento Comunale sulla tutela degli animali approvato con deliberazione del Consiglio Comunale del 30 novembre 2015 n. 102.
Dove rivolgersi: 
Cento - via XXV Aprile 11, presso Centro Pandurera
800375515
051 6843309

Condividi

Allegati

Titolo File Estensione Dimensione Download link
Guida alla gestione dei cani PDF icon depliant_anagrafe_canina_21.04.2015.pdf pdf 607.36 KB