Vai alla Home Page del Comune di Cento (Ferrara) Ritorna alla Home Page
Lunedì, 20 Novembre 2017
Info in English Info auf Deutsch
carattere » Imposta la dimensione del carattere predefinita Imposta la dimensione del carattere grande Imposta la dimensione del carattere molto grande
 
Logo stampa

UNA ROMANTICA INGENUITA' - GHERARDO MONARI ESPLORATORE IN AFRICA

Aperta fino al 15 gennaio 2018 - Aula Magna della Scuola Media di Renazzo

La mostra, a cura di Sandro Tirini e realizzata nel 2014 sull'esploratore centese Gherardo Monari in occasione del 130° anniversario dell'eccidio, ripercorre fatti e retroscena della spedizione africana dei protagonisti Gherardo Monari, Gustavo Bianchi e Cesare Diana. Leggi tutto


Non vi poteva essere migliore inaugurazione che quella insieme ai giovani studenti per la mostra 'Una romantica ingenuità: Gherardo Monari esploratore in Africa'. L'esposizione ha aperto i battenti sabato 11 novembre alla scuola media di Renazzo, nella cui aula magna sarà ospitata fino al 15 gennaio 2018.
Immagini e documenti inediti relativi alla vicenda che vide protagonista l'esploratore centese Gherardo Monari, insieme Gustavo Bianchi e Cesare Diana. All'inizio dell'avventura coloniale italiana, negli anni 1883-84, tentarono di aprire una via di comunicazione fra la neo-colonia di Assab e l'interno etiopico: l'impresa, descritta dallo stesso Monari in un avvincente diario, vedrà un tragico epilogo con il loro massacro, il 9 ottobre 1884, ad opera di una tribù in Dancalia.
La mostra è stata illustrata dal suo curatore Sandro Tirini, autore del libro da cui prende origine.
«La riproposta all'interno di un edificio scolastico di questa esposizione, realizzata nel 2014 in occasione del 130° anniversario dell'eccidio, ha l'intento di introdurre 'le storie locali'- che nel caso di Monari, Diana e Bianchi solo locali non sono - nella formazione storica degli studenti». Ha affermato l'assessore ai Servizi Bibliotecari Mariacristina Barbieri, rimarcando l'importanza dell'allestimento all'IC 3 di Renazzo. «Una relazione sinergica, un lavorare insieme, fondamentali - ha evidenziato -. Dobbiamo augurarci che queste esperienze, così importanti e significative, possano nel tempo consolidarsi ulteriormente e permeare altre realtà».

Sabato 11 novembre 2017 alle ore 11 presso l'Aula Magna della Scuola Media di Renazzo è stata inaugurata la mostra "Una romantica ingenuità: Gherardo Monari esploratore in Africa" a cura di Sandro Tirini, realizzata nel 2014 sull'esploratore centese Gherardo Monari in occasione del 130° anniversario dell'eccidio.
La mostra ripercorre, grazie anche a una grafica di forte impatto, le vicende dei protagonisti, dei fatti e dei retroscena della spedizione africana del centese Gherardo Monari, Gustavo Bianchi e Cesare Diana che all'inizio dell'avventura coloniale italiana, negli anni 1883-84, tentarono di aprire una via di comunicazione fra la neo-colonia di Assab e l'interno etiopico. Considerate le tematiche affrontate e il percorso espositivo la mostra risulta particolarmente indicata agli studenti degli Istituti scolatici, questo il motivo per cui si è deciso di riproporla a Renazzo.

Per informazioni: Biblioteca Comunale tel. 051 6843141

 
locandina
 
studenti di Renazzo inaugurazione mostra
 
 
 
crediti | accessibilità