Vai alla Home Page del Comune di Cento (Ferrara) Ritorna alla Home Page
Martedì, 26 Settembre 2017
Info in English Info auf Deutsch
carattere » Imposta la dimensione del carattere predefinita Imposta la dimensione del carattere grande Imposta la dimensione del carattere molto grande
 
Logo stampa

BANDO CONTRIBUTI A SOSTEGNO DI INQUILINI MOROSI INCOLPEVOLI

Scadenza prorogata al 30 settembre 2017

Sul portale di Acer Ferrara l'avviso per la concessione di contributi straordinari a sostegno di inquilini morosi incolpevoli residenti nel Comune di Cento. La domanda va presentata all'Ufficio Casa del comune, o consegnata a mano, spedita tramite pec o raccomandata A.R. ad ACER Ferrara. Leggi tutto


AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A FAVORE DI CITTADINI CHE OCCUPANO ALLOGGI DI PROPRIETA' PRIVATA E PUBBLICA (MA A CANONE PRIVATISTICO) E CHE SI TROVANO IN CONDIZIONI DI INADEMPIENZA PER MANCATO PAGAMENTO DEL CANONE DI LOCAZIONE - MOROSITA' INCOLPEVOLE CON O SENZA SFRATTO.

I cittadini interessati ad ottenere l'erogazione del contributo potranno presentare domanda ad ACER FERRARA (Ente al quale il Comune di Cento, con deliberazione G.C. n. 97/2015, ha conferito ogni attività amministrativa, gestionale e contabile afferente il Fondo destinato agli inquilini morosi incolpevoli) su specifico modulo predisposto e allegato, secondo le modalità ed i termini contenuti nel presente Avviso, di seguito sintetizzati:

1) CRITERI DI DEFINIZIONE DI MOROSITA' INCOLPEVOLE

Per morosità incolpevole, ai sensi dell'art. 2 del D.M. 14 maggio 2014, si intende la situazione di sopravvenuta impossibilità a provvedere al pagamento del canone di locazione a ragione della perdita o consistente riduzione della capacità reddituale del nucleo familiare.
La perdita o la consistente riduzione della capacità reddituale del nucleo possono essere dovute ad una delle cause elencate nell'Avviso pubblico.
Per "perdita o consistente riduzione della capacità reddituale" si deve intendere un calo del reddito familiare di almeno il 15% rispetto a quello che veniva conseguito prima che si verificasse la causa che ha comportato la predetta riduzione.

2) REQUISITI PER L'ACCESSO AI CONTRIBUTI

Sono ammessi all'erogazione dei contributi i soggetti che, alla data della presentazione della domanda, siano in possesso dei seguenti requisiti:

A) CITTADINANZA
- Italiana;
- Di uno Stato appartenente all'Unione Europea;
- Di uno Stato non appartenente all'Unione Europea, purché muniti di regolare permesso di soggiorno o carta di soggiorno, ai sensi del D.Lgs. n. 286/98 e s.m.i.;

B) TITOLARITA' DI UN CONTRATTO DI LOCAZIONE PER L'ALLOGGIO OGGETTO DELLA PROCEDURA DI RILASCIO
- Il richiedente deve essere titolare di un contratto di locazione per un unità immobiliare sita nel Comune di Cento ad uso abitativo regolarmente registrato presso l'Agenzia delle Entrate (sono esclusi gli immobili appartenenti alle categorie catastali A1, A8 e A9).

C) SITUAZIONE DI MOROSITA' INCOLPEVOLE
- non avere adempiuto al pagamento di almeno n. 3 mensilità di canone; la presente condizione deve essere già presente alla data di pubblicazione del presente Avviso

D) RESIDENZA NELL'ALLOGGIO OGGETTO DELLA PROCEDURA DI RILASCIO DA ALMENO UN ANNO

E) NON TITOLARITA' DI DIRITTI REALI
- nessuno dei componenti del nucleo familiare richiedente risulti titolare di diritti di proprietà o comproprietà o altro diritto reale di godimento su beni immobili per quote pari o superiori al 50% relative ad immobili a uso abitativo situati nella provincia di Ferrara, di cui possa disporre un componente del nucleo familiare.

F) REDDITO
- Il richiedente deve avere un Indicatore ISEE inferiore o uguale a €. 17.154,00 .
- Il richiedente deve aver subito un calo del reddito familiare di almeno il 15% rispetto a quello che veniva conseguito prima che si verificasse la causa che ha comportato la predetta riduzione.

G) ASSENZA DI ALTRI BENEFICI PER LA CASA
- di non essere beneficiario di alcun contributo-provvidenza per la casa in corso di erogazione al momento della presentazione della domanda;
- di non essere assegnatario di alloggio di edilizia residenziale pubblica oppure di un alloggio sociale di proprietà pubblica.


L'avviso riporta inoltre:

- al punto 6) CRITERI DI VALUTAZIONE E PUNTEGGI
- al punto 7) FORMAZIONE DELLA GRADUATORIA DELLE DOMANDE E PRECEDENZA IN CASO DI PARITA' DI PUNTEGGI


MODALITA' DI PRESENTAZIONE E ISTRUTTORIA DELLE DOMANDE


Le domande per l'accesso ai contributi devono essere presentate in forma di dichiarazione sostitutiva ai sensi del D.P.R. n. 445/2000, compilate esclusivamente su modulo predisposto da ACER Ferrara (allegato a questa pagina).

- in allegato o in Modulistica/Servizi Sociali del sito Comune di Cento;
- sul sito internet www.acerferrara.it;
- presso lo Sportello Clienti di ACER Ferrara - Corso Vittorio Veneto 7, nei seguenti giorni ed orari: lunedì mercoledì venerdì dalle ore 8.45 alle 13.00; martedì pomeriggio dalle 15.30 alle 17.00;
- presso l'Ufficio Casa del Comune di Cento - Via Malagodi 12 (Piano Terra), nei seguenti giorni ed orari: martedì dalle 9.00 alle 13.00.

Alla domanda i richiedenti, a pena di esclusione, dovranno allegare copia della documentazione comprovante il possesso dei requisiti e delle condizioni per l'accesso ai benefici, di cui in elenco nell'Avviso.
Il richiedente deve avere ottenuto attestazione ISE/ISEE in corso di validità alla data di presentazione della domanda di contributo, che non deve essere allegata alla stessa domanda, in quanto ACER provvederà a reperirla direttamente dagli archivi dell'INPS.

La domanda di partecipazione, compilata e firmata dal richiedente, corredata dalla documentazione richiesta dall'Avviso, deve essere consegnata ad ACER con le seguenti modalità
:

1. A mezzo raccomandata con A/R all'indirizzo di ACER Ferrara - Corso Vittorio Veneto 7 - 44121 FERRARA, in busta chiusa contenente la documentazione richiesta dall'Avviso;

2. Alla casella di Posta Elettronica Certificata (P.E.C.) di ACER Ferrara all'indirizzo: bilancio@acerferrara.legalmail.it solo per coloro che sottoscriveranno la domanda con firma elettronica;

3. Alla Portineria di ACER Ferrara - Corso Vittorio Veneto 7, nei seguenti giorni ed orari: lunedì mercoledì venerdì dalle ore 8.45 alle 13.00; martedì pomeriggio dalle 15.30 alle 17.00;

4. All'Ufficio Casa del Comune di Cento - Via Malagodi 12 (Piano Terra), esclusivamente nei seguenti giorni ed orari: martedì dalle 9.00 alle 13.00.

Le domande devono essere presentate entro il 30 settembre 2017.


Le domande pervenute dopo la scadenza del 30/09/2017, qualora vi siano fondi ancora disponibili, rientreranno in eventuali aggiornamenti della graduatoria che avverrà entro il 30/11/2017.


Per eventuali chiarimenti e/o informazioni in merito, Il Servizio Finanziario - Area Agenzia per la Casa/Commerciale di ACER FERRARA è a disposizione il Lunedì e il Giovedì dalle ore 9,30 alle ore 12,30 e il Martedì pomeriggio dalle 15.30 alle 16.30 telefonando ai numeri: 0532 230335 - cell. 331 6139519.

 
Documentazione
 
 
crediti | accessibilità