Vai alla Home Page del Comune di Cento (Ferrara) Ritorna alla Home Page
Sabato, 20 Gennaio 2018
Info in English Info auf Deutsch
carattere » Imposta la dimensione del carattere predefinita Imposta la dimensione del carattere grande Imposta la dimensione del carattere molto grande
 
Logo stampa

Al via i lavori per la posa della fibra ottica nel Distretto industriale.

Dal lunedì 8 gennaio 2018, nelle vie Armellini, Risorgimento e Matteo Loves a cura di Lepida.


Prenderanno il via lunedì 8 gennaio i lavori di posa della fibra ottica in via Armellini, via Risorgimento e via Matteo Loves a cura di Lepida, funzionali alla realizzazione dell'infrastruttura ottica della zona di via Ferrarese, presso il bivio Dondini.

«Si concretizza così - riferisce l'assessore all'Innovazione, Matteo Fortini - l'investimento da parte dell'Amministrazione comunale a sostegno del tessuto industriale, così da salvaguardare la competitività e l'attrattività del territorio, oltre alla sua capacità occupazionale».
Sono stati infatti stanziati 36mila euro a finanziamento della "dorsale", che sarà di proprietà pubblica, propedeutica alla creazione dei collegamenti da parte appunto di Lepida, la quale potrà concederla per eventuali ampliamenti dei collegamenti della zona e fornirà l'hardware di connettività e la manutenzione per rendere possibile il progetto. Dopo gli incontri con le associazioni di categoria e le aziende, che ne hanno manifestato l'esigenza all'Amministrazione, le imprese interessate hanno siglato una convenzione che assicura loro l'uso esclusivo della fibra per un periodo di almeno 15 anni e la possibilità di scegliere un contratto a prezzo calmierato.

«Il collegamento a banda ultra larga - ha rimarcato Fortini - permette di accedere a servizi innovativi e di migliorare la produttività del personale ed è uno degli ingredienti necessari per lo sviluppo dell'industria 4.0. L'infrastruttura inoltre potrà anche essere utilizzata dal Comune per realizzare opere legate al digitale come ad esempio la videosorveglianza o l'installazione di sensori».

In relazione agli interventi sino all'8 febbraio, e comunque sino al termine dei lavori, in via Armellini, via Risorgimento e via Matteo Loves sarà istituita una strettoia asimmetrica e, in alternativa, qualora si rendesse necessario al fine di garantire la sicurezza della circolazione, un senso unico alternato per tutti i veicoli, con orario di attività dalle 8 alle 18, regolato da movieri o da semaforo di cantiere, che avanzerà contestualmente all'avanzamento dei lavori di cui in premessa.

 
 
 
crediti | accessibilità