Vai alla Home Page del Comune di Cento (Ferrara) Ritorna alla Home Page
Sabato, 20 Gennaio 2018
Info in English Info auf Deutsch
carattere » Imposta la dimensione del carattere predefinita Imposta la dimensione del carattere grande Imposta la dimensione del carattere molto grande
 
Logo stampa

Nuova veste per la piscina comunale e percorso vita.

lavori piscina


È ormai in dirittura d'arrivo il cantiere per i lavori di riqualificazione energetica della piscina comunale di Cento, consegnato a fine settembre scorso.

È terminata infatti la realizzazione del cappotto e la coibentazione delle pareti della parte più vecchia della struttura. Si nota infatti il cambiamento della finitura esterna, grazie alla stesura di un intonaco di colore diverso, definito in base a criteri di percezione visiva armonici rispetto all'area circostante. Proprio in virtù di questa filosofia, l'azienda che sta eseguendo i lavori si occuperà anche di cancellare i numerosi graffiti che imbrattano la parte inferiore della struttura. Verranno infine concordate le tempistiche per l'esecuzione dei lavori interni, perché possano coesistere con l'attività dell'impianto sportivo.

La veste estetica più gradevole è fra gli esiti di questi interventi che si propongono l'obioettivo di ridurre i consumi, grazie all'efficientamento, con un occhio di riguardo dunque alla salvaguardia ambientale, e di migliorare il confort della piscina.

Sempre in tema di sport, e a pochi passi di distanza, inizieranno in queste prime settimane dell'anno i lavori, già affidati, di riparazione della gabbia adibita al lancio del disco e del martello e di ripristino delle condizioni di isolamento della copertura dello spogliatoi della pista di atletica di via Santa Liberata. A seguito della avversità atmosferiche dello scorso aprile si sono verificati diversi danni al percorso vita, tra cui appunto la rottura di una parte della gabbia e una copiosa infiltrazione nel tetto del fabbricato, dovuta alla vetustà e al deterioramento degli elementi di isolamento a causa della continua esposizione agli agenti atmosferici. In particolare, in quest'ultimo caso si dovrà provvedere alla integrale rimozione della guaina di copertura e al suo smaltimento, insieme ai lucernari danneggiati, all'installazione di apposita linea vita, al successivo rifacimento della copertura con guaina bituminosa e nuovi lucernari. La spesa di circa 30mila euro sarà coperta per 1.919 euro dai rimborsi erogati dalla compagnia assicurativa e per 27.804 euro mediante applicazione dell'avanzo di amministrazione dell'esercizio 2016.

«Si tratta di interventi attesi e molto importanti per il polo sportivo centese, interessato in questo momento anche ai lavori di copertura dei campi da tennis e alle rilevanti progettazioni del palasport e del velodromo-stadio - afferma il sindaco Fabrizio Toselli -. Ciò ad attestare non solo il ruolo fondamentale, in termini di benessere, aggregazione e socialità, dello sport nella vita della comunità; ma anche quanto la manutenzione dell'impiantistica sportiva sia legata a doppio filo con la vivibilità, la sicurezza e il decoro della città, oltre che con il rispetto ambientale».

 
percorso vita Santa Liberata
 
 
 
crediti | accessibilità