Vai alla Home Page del Comune di Cento (Ferrara) Ritorna alla Home Page
Lunedì, 23 Ottobre 2017
Info in English Info auf Deutsch
carattere » Imposta la dimensione del carattere predefinita Imposta la dimensione del carattere grande Imposta la dimensione del carattere molto grande
 
Logo stampa

Cerimonia di ringraziamento ai coniugi Gallerani.


Con una cerimonia tanto semplice quanto intensa ed emozionante l'Ausl, con i dirigenti e gli operatori sanitari, il Comune e l'intera comunità di Cento hanno inteso ringraziate i coniugi Vincenzo Gallerani ed Elsa Vancini per il grande impegno dedicato nel corso di questi anni alla sanità locale e in particolar modo all'Ospedale SS. Annunziata.

I coniugi sono storici benefattori: nel corso degli ultimi 30 anni hanno donato una serie di strumentazioni e attrezzature, da un'ambulanza a strumenti di emergenza, per l'assistenza intensiva in rianimazione e per il blocco operatorio, che hanno consentito un rinnovamento e un accrescimento tecnologico di cui hanno potuto beneficiare i fruitori dei servizi ospedalieri.
Martedì 10 ottobre si è tenuto il momento di ringraziamento ufficiale. «Grazie di aver pensato a noi e, attraverso l'Ospedale, a tutta la collettività - ha affermato Claudio Vagnini, direttore generale dell'Ausl di Ferrara -. Il vostro è un dono che negli anni è stato caratterizzato dal cuore e dall'umiltà e per questo vi ringraziamo».
«È nota la vostra generosità sul territorio - ha detto il sindaco Toselli, affiancato dal vicesindaco Simone Maccaferri e dal consigliere con delega alla Sanità Stefano Parro -. A tutti noi insegnate molto sulla solidarietà e l'umanità».

In questa occasione Nicoletta Natalini, direttrice del Distretto Ovest, ha scoperto la lastra di marmo in cui sono stati incisi i nomi dei due mecenati «affinché rimangano per sempre scolpiti nelle mura dell'Ospedale, insieme a quelli di tutti coloro che nel tempo lo hanno sostenuto e fatto crescere».

 
riconoscimento coniugi Gallerani
 
 
 
crediti | accessibilità